Domenica 21 Set 2014
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Tot. visite contenuti : 35700
You are here: Home Pilot Notes Come Leggere i Metar

Come Leggere i Metar

Sabato 12 Maggio 2012 23:00 giuseppe sabatino
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 Decodificare i bollettini Metar 

manica del ventoMetar è l'acronimo di Metorological Aerodrome Report e sono i messagi contenenti le informazioni meteo trasmessi dal National Wheather Service. 

Il metar indica le condizioni al suolo di una data stazione secondo una codifica in stringhe che possono contenere fino a 10 elementi.

esempio di un bollettino metar (i dati mostrati sono informazioni reali, aggiornate dalla stazione metar della località LIMF Torino Caselle):

[source: ADDS]
METAR
TAF LIMF 211700Z 2118/2218 VRB05KT CAVOK TAF
TAF LIMF 211700Z 2118/2218 VRB05KT CAVOK =
SR / SS: 05:19 / 17:29 UTC ( 2014-09-22)

  • Codice ICAO 

  • è il codice della località composto da 4 lettere. es. LIMA per Torino Aeritalia 
  •  

    Giorno e Orario dell'osservazione del Metar

  • sono espressi in ore e minuti UTC terminato dalla letter Z per ZULU. es. 161100Z giorno 16 alle 11.00 Zulu
  •  

    Direzione e intensità del vento riportati nel Metar

  • sono espressi da 5 numeri seguiti da kt per nodi, o dalla notazione VRB e 2 numeri per indicare direzione del vento variabile e l'intensità. Con vento inferiore a 3 nodi la notazione è 00000, in caso di raffiche si aggiunge /20kt a indicare la velocità delle raffiche in nodi. es. 29008KT vento da 290 gradi 08 nodi
  •  

    Codifica metar per la visibilità 

  • è rilevata al livello del suolo espressa in metri o in kilometri se superiore ai 5 Km, 9999 se la visibilità supera i 10 Km. avremo infine la notazione CAVOK per indicare visibilità superiore ai 10 Km, nessuna precipitazione e nessuna nube sotto i 5000 piedi. es. 00000KT per vento calmo
  •  

    Codici metar delle condizioni meteo 

  • è rilevate al suolo ed è identificata con due lettere come segue.

   

DZ   DRIZZLE   PIOGGERELLA
RA RAIN PIOGGIA
SN SNOW NEVE
GR  HAIL 

GRANDINE 

GS SMALL HAIL

PICCOLA GRANDINE

SG SNOW GRAINS  

GRANI DI NEVE

IC DIAMOND DUST

PULVISCOLO

PE ICE PELLETS

GRANI DI GHIACCIO

BR MIST

FOSCHIA

FG FOG

NEBBIA

FU SMOKE

FUMO

HZ HAZE FOSCHIA
VA VOLCANIC ASH    CENERE VULCANICA
DU  WIDESPREAD DUST    POLVERE SPARSA
SA SAND SABBIA
SS SAND STORM TEMPESTA DI SABBIA 
DS DUST STORM TEMPESTA DI POLVERE 
FC FUNNEL CLOUD

NUBE A IMBUTO

 

  • Acronimi metar per la copertura e altezza delle nuvole

  • la nomenclatura è composta da 3 lettere che descrivono il tipo di nube e da 3 numeri che indicano la quota delle stesse. es. 300 = 30.000 piedi 030 = 3000 piedi, 003 = 300 piedi
  •  
FEW  da 1 a 2 oktas
SCT SCATTERED da 3 a 4 oktas
BKN

BROKEN da 5 a 7 oktas

OVC

OVERCAST 8 oktas

 

SKC: sky clear nel bollettino metar indica l'assenza di nubi

CB: si usa per indicare nella metar la presenza di cumulonembi

TCU: è l'acronimo metar per indicare la formazione di Cumulonembi a sviluppo verticale

  • Temperatura e punto di rugiada nei bollettini metar sono espressi in gradi centigradi e i valori negativi sono preceduti dalla lettera M es. 18/12 = 18°C e rugiada 12 °C

  • La Pressione o QNH è espressa in pollici di mercurio

  • La componente Wind Shear è indicata dalla sigla WS seguito dal nome della pista interessata. es. WS LDG RWY 36 = windshear landing runway 36

  • Il Trend nei metar indica la tendenza al cambiamento se temporaneo con TEMPO se permanente con BECMG

     

Come Leggere i Metar
Ultimo aggiornamento Martedì 28 Maggio 2013 14:01

Login

Scarica l'APP gratuita iSquawk

IN VENDITA ORA!

Motoaliante falke SF28A
Motoaliante falke SF28A
17-05-2013
€ 25 000.00